Il blog di Vincenzo Masotti



I testi


I link

Accomazzi.net

Sito RTSI


Valid XHTML 1.0!

Sar-At 6.1
Powered by Sar-At


Torna alla Home

Il testo di Vincenzo:

E’ più di un anno che è stata annunciata la scoperta del 44mo numero primo di Mersenne. Che poi è questo: 2 elevato a 32 milioni 582.627 (il tutto meno 1!)  I numeri primi di Mersenne (che è un monaco francese del 600) sono tutti della forma: 2 elevato a qualcosa meno uno.  Dove il qualcosa è un numero primo... Non che da tutti i numeri primi messi come esponenti del 2 e poi diminuiti di uno si ottiene un altro numero primo, ma per adesso questo ci interessa meno. Qui vi do solo un’idea di quanto sia grande questo 44mo numero primo di Mersenne, (è il più grande numero primo che conosciamo). Sappiate che se lo volessimo scrivere per intero dovremmo allineare una dietro l’altra 9 milioni 808 mila e 358 cifre. Praticamente dovremmo scrivere un numero lungo ben più di trenta chilometri, con 600.000 cifre in più rispetto al 43mo numero primo di Mersenne scoperto nel dicembre del 2005.
Ma a chi interessano i numeri primi (che per chi non lo ricorda sono quei numeri che sono divisibili soltanto per uno e per sé stessi)? Per cominciare, va detto che i sistemi per rendere sicure le nostre comunicazioni sono basati sui numeri primi, oppure – come dicono i tecnici – sui test di primalità. Quindi sono importantissimi, ad esempio per le nostre carte di credito...
Per altri versi è interessante per i matematici – e per i miei amici curiosi (tutti i curiosi sono amici miei...) - conoscere sempre più numeri primi. Così ci sono addirittura dei premi per chi li scopre. Quello che vi dicevo prima contiene oltre nove milioni di cifre, ma chi scoprirà il prossimo, con oltre dieci milioni di cifre, si beccherà un premio di centomila dollari. Trovate informazioni sul sito www.mersenne.org.

Ma come si fa a trovare questi numeri mostruosi? Si mettono in comune, in rete, i propri computer, nel cosiddetto sistema GRID (Grid vuol dire griglia).   Attualmente, la maggior parte dei computer rimane "non occupata", o poco occupata, per parecchie ore del giorno (basti pensare alla notte). L'idea del Grid Computing è quella di sfruttare questo "tempo libero" per operazioni di calcolo ed elaborazione dati che vedano coinvolti migliaia di computer in tutto il mondo, superando qualsiasi barriera fisica di elaborazione dati di un qualunque computer oggi disponibile. Il sistema GIMPS, per esempio, che si occupa dei numeri di Mersenne ha in rete oltre 70.000 computer, che eseguono qualcosa come 20.000 gigaflops al secondo (sono venti milioni di miliardi di operazioni al secondo, una potenza di calcolo che è superiore a quella di 340 supercomputer). Chiunque può unirsi alla ricerca, è sufficiente scaricare il software necessario, gratuito, che si chiama “Middleware”. E il bello è che l'utente non si accorge nemmeno di averlo, perché funziona solo quando il microprocessore non è impegnato a fare altro.
E... buona navigazione nel mondo virtuale, ma soprattutto buona navigazione nel mondo reale (tipo 100.000 dollari per il 45mo numero primo di Mersenne: http://www.mersenneforum.org/ ).

I commenti dei visitatori:


Just wanna remark on couple of general issues, The web site style is perfect, the subject matter is rattling excellent dddfkeagadfd


Just wanna remark on couple of general issues, The web site style is perfect, the subject matter is rattling excellent dddfkeagadfd - 11-08-2015

I know this if off topic but I'm looking into starting my own blog and was curious what all is required to get set up? I'm assuming having a blog like yours would cost a pretty penny? I'm not very web savvy so I'm not 100 positive. Any recommendations or advice would be greatly appreciated. Thanks ecaedbbaefgf


I know this if off topic but I'm looking into starting my own blog and was curious what all is required to get set up? I'm assuming having a blog like yours would cost a pretty penny? I'm not very web savvy so I'm not 100 positive. Any rec - 11-08-2015

Howdy would you mind sharing which blog platform you're working kkakdddgeedekdkf


Howdy would you mind sharing which blog platform you're working kkakdddgeedekdkf - 11-08-2015

You've imsspreed us all with that posting!


eGBiGrdYbW - 09-11-2016

You've imsspreed us all with that posting!


eGBiGrdYbW - 09-11-2016

Hai qualcosa da dire anche tu? Scrivi un commento